Le Magie di Castello di Cisterna

Sabato 20 luglio l'Abbazia di San Nicola, si trasformata come magia ,in un luogo di villeggiatura, tra le stelle e la luna piena : poesia , musica , danza , degustazione e tanta allegria alla III serata della manifestazione" Restate a Castello di Cisterna " Organizzata dall' amministrazione Comunale ,in sinergia con le associazioni: Vesuvius, Pro Loco, Gruppo Parrochiale, Ugc, Federcasalinghe e tanti volontari .Fortemente voluta dall' Assessore e Vicesindaco Giosafatte Nocerino.Boom di Presenze per il Comune dell'agronolano, erano anni che non si vedeva una serata del genere , un pubblico canterino e gioioso haapprezzato la serata di Angelo Iannelli ,direttore artistico e presentatore della stessa coaudiuvato dalla bellissima presentatrice Emanuela Gambardella , in cabina di regia da Giuseppe Colella, supportato dai tanti animatori parrocchiali e associativi della comunita' locale.
La serata stata aperta dall'ambasciatrice della poesia italiana nel mondo Tina Piccolo ,con un omaggio alla terza eta' spesso emarginata e lasciata nell'indifferenza, poi sul palco tanti artisti : Giuseppe D'angelo di recente 
premiato al Festival di Baiano, il giovane talento Morge' Morra, Genny Avolio che di recente a duettato con la famosa cantante Giuletta Sacco, Massimo Curzio, con il canto della speranza, Peppino Di Bernardo con la sua bella melodia "Tifamm" Napul'e.Star della serata direttamente da Radio Kiss , Kiss del programma i tappi, Luca Sepe, che ha incantato il numeroso pubblico con le sue brillanti parodie , basti ricordare "Nenne si 'o Gas" che ha coinvolto i tantissimi presenti e anche il presentatore Angelo Iannelli in un duetto frizzante e apprezzato da tutti , non mancato il cabaret con Enzo' Niccolo' 
noto al pubblico per i recenti passati con :Alessandro Siani, Giacomo Rizzo e tanti altri ,come la trasmissione su Rai Due "Quelli del calcio " la stessa trasmissione che ha partecipato quest'anno El Nino Nero, il Nino D' Angelo Nero,prossimamente sulle reti mediaset, che con la sue canzoni Nu' Jeans e na' maglietta e Terronia, a reso la serata sempre piu' viva. Non potevano mancare i balli con la scuola Stars Dance, che ha riproposto tante belle coreografie, in particolare si distinta Jasmine, con la sua danza del ventre. Tanti i giovani del gruppo parrochiale che hanno voluto partecipare all'evento sia 
come cantanti , sia con lo stand di degustazioni, una vera e propia sagra con ottimi panini e pietanze squisiti, accompagnate il tutto da un buon bicchiere di vino locale. 

Emozionato l'assessore Giosafatte Nocerino poi , ha premiato la Presidente delle federcasalinghe Francesca Iannelli, ringraziando tutte le associazioni che hanno collaborato nell'ottima riuscita della manifestazione, dando appuntamento al 27 luglio con l'ultima serata dedicata alle tradizioni popolari con Marcello Colasurdo ,Pulcinella (Angelo Iannelli) e la paranza 
Vesuvius. Comunicato Ass. Vesuvius

Ritorna